004

MASSIMO

Massimo Cillario, il titolare, nasce a Dogliani, paese nel cuore delle Langhe, dove il vino e le nocciole fanno da contorno a sua maestà il Tartufo.

A Dogliani, Massimo vive con la sua famiglia, lavorando nel fulcro del mercato mondiale del tartufo, ovvero Alba e le Langhe, un luogo fisico in cui tutti i prodotti dell’eccellenza gastronomica piemontese trovano il giusto risalto.

L’aspetto imprenditoriale di “Tartufi al Massimo” nasce fondamentalmente da un’esperienza di oltre vent’anni a stretto contatto con i cercatori locali di tartufi, i famosi “trifolao”. Questo ha consentito di differenziare il prodotto locale da quello di altri territori e di puntare esclusivamente sull’indiscussa qualità e freschezza del prodotto autoctono.